Jennifer Lawrence continua a far parlare di sé. E non solo per il suo indiscutibile talento di attrice. Oltre che per le sue ultime audaci dichiarazioni, l’attrice è nell’occhio del ciclone per via dei suoi outfit. Non si tratta di una novità, in realtà. Già in passato, la Lawrence ha sfoggiato look che non sono affatto passati inosservati. La storia si ripete. E le polemiche pure.

Jennifer Lawrence: abiti “troppo” sexy

L’oggetto della discordia è rappresentato dal vestito scelto per l’anteprima a New York di Red Sparrow, il film di Justin Haythe che la vede protagonista. Bustino nero trasparente e gonna lunga, vaporosa e ricamata. Trasparente anch’essa. Il tutto firmato Christian Dior Couture. Insomma, un nude look di sicuro impatto. Pensato e voluto per stupire, non c’è dubbio.

Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence all’anteprima di “Red Sparrow” a New York (Foto Getty Images)

Una chiara risposta alle polemiche messe in piedi dopo il sensuale abito nero indossato al photocall di Red Sparrow. Un vestito ritenuto “fuori luogo”, visto il clima londinese, con quella profonda scollatura e quello spacco vertiginoso… Critiche rispedite con forza al mittente dalla stessa Lawrence, che ha rivendicato la libertà di scegliere l’outfit che preferisce, e pure di patire il freddo. “Ciò che indosso è una mia scelta, ed è una mia scelta pure decidere di avere freddo. Datevi una regolata!”, il commento dell’attrice su Twitter.

Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence photocall Red Sparrow (Getty Images)

Molto sexy anche l’abito scelto dalla Lawrence per l’European premiere del suo film a Londra. Una cascata di paillettes su un vestito color champagne che le lasciava la schiena nuda. Per un risultato romantico ed estremamente sexy allo stesso tempo. Tutto merito della Lawrence, che a un viso dalle fattezze angeliche abbina una personalità forte e decisa. Visti tali requisiti, il risultato non potrebbe che essere all’insegna dell sensualità.

Jennifer Lawrence
Foto Getty Images

Desiderio di stupire, voglia di far parlare di sé, fare provocatorio, libertà di essere e di ostentare la sua bellezza. Qualunque motivazione ci sia dietro, è indubbio che la Lawrence sia una donna ricca di fascino. Consapevole della sua bellezza e del suo valore. E non ha paura che ciò venga messo in dubbio da un vestito troppo scollato. Libertà di scegliere, partendo dall’abbigliamento.

Insomma, la Lawrence è una che, come si suol dire, sa perfettamente il fatto suo. E lo sfoggia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA