Meghan Markle, un ragazzo si scusa con Harry per averla coccolata

Meghan Markle è la più amata dagli studenti inglesi, come dimostra Aker Okoye, un 16enne che l'ha abbracciata sul palco della scuola e poi si è scusato con Harry per il troppo affetto.

(Photo by Ben Stansall-WPA Pool/Getty Images)

Meghan Markle è odiata, ma non da tutti. La sua visita alla Robert Clack Upper School di Dagenham ha dimostrato il contrario. Un ragazzo 16enne, Aker Okoye, ha abbracciato Meghan Markle e ha chiesto scusa ad Harry per averla coccolata. 

Come si legge su Metro, Meghan si trovava in visita alla scuola inglese per celebrare la festa della donna. Aker Okoye ha raccontato di essere stato super felice per la visita della quasi ex duchessa nella sua scuola, a giudicare dal post sull’account sussexroyal non era il solo. 

View this post on Instagram

50 years ago, women in Britain won the right to equal pay. That monumental moment began with one courageous and inspiring group of women in a factory in Dagenham, England. In 1968, facing a pay settlement that declared them less skilled than men, the sewing machinists of the Ford Motor Company walked out on strike. In the face of great pressure, they stood firm, and two years later the UK Parliament was forced to pass the Equal Pay Act, protecting and supporting working women ever since. To mark International Women’s Day, The Duchess of Sussex visited Dagenham to meet with Geraldine Dear, one of the strikers, and spend time with students at the Robert Clack Upper School to meet the town’s next generation of female role models, and talk to young women and men about the women who inspire them. • “Being in Dagenham is incredibly profound. Because as you can see with Geraldine and the other women who had the strength to really stand up for something that they knew needed to be done. This is the best example of no matter how small you might feel, how low you may feel on the ladder or the totem pole, no matter what colour you are, no matter what gender you are, you have a voice, and you certainly have the right to speak up for what is right.” – The Duchess of Sussex A lifetime advocate and campaigner for gender equity, The Duchess joined a special assembly to celebrate this remarkable local story, as well as recognise the social, economic, cultural and political achievements of all women around the world. #InternationalWomensDay #IWD2020 #EachForEqual Photo © The Duke and Duchess of Sussex / Chris Allerton

A post shared by The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) on

Il ragazzo ha raccontato al giornale di essere “sconvolto e scioccato” dalla visita di Meghan Markle e ancora di più quando la duchessa l’ha abbracciato e l’ha baciato sul palco della scuola. 

Tutti i suoi compagni di scuola l’hanno applaudito quando ha preso il microfono per dire:

È bellissima, non è vero? Devo dire la verità.

(Photo by Ben Stansall-WPA Pool/Getty Images)

Dopo averci “provato” con Meghan Markle, Aker ha sentito il bisogno di scusarsi con Harry e ha scritto:

Spero che non ti sia dispiaciuto che abbia coccolato Meghan. È stato un piacere AscoltarLA e parlare davanti a lei.

Nella lettera, pubblicata su The Sun, lo studente spera di poter incontrare anche Harry un giorno e ha augurato alla coppia buona fortuna per il futuro visto che il 31 marzo abbandoneranno la casa reale. Aker ha parlato volontariamente il giorno della Festa della donna perché è qualcosa che gli sta molto a cuore:

Ho sentito di doverlo fare perché è significativo per me. Ho fiducia di parlare di qualcosa che mi appassiona molto. 

A scuola sta studiando Storia e ha capito che i diritti delle donne sono sempre stati importanti:

Ho capito che i diritti delle donne e al riconoscimento degli stessi non è stata data la giusta importanza. 

Un ragazzo d’oro Aker che ha continuato a raccontare ai microfoni di Good Morning Britain:

Essendo qualcuno che beneficia del patriarcato, mi sento di dover dare loro la mia voce.

La sua fiducia estrema ha fatto sorridere Meghan Markle venerdì. Per lui, colpito dalla duchessa, avere l’opportunità di parlare di fronte a qualcuno di così famoso e importante è stato importante. Un incontro bellissimo per lui:

È un momento che ricorderò per sempre. È molto più che una bella ragazza, è forte, convinta e una vera ispirazione. Mi sento privilegiato.

Meghan e Harry sono attesi oggi alla cerimonia del Commonwealth Day, ultimo evento della loro agenda di impegni inglese in attesa del 31 marzo quando abbandoneranno il titolo di royal senior.

© RIPRODUZIONE RISERVATA