Miley Cyrus e Liam Hemsworth hanno già raggiunto un accordo per il divorzio

A distanza di pochi mesi dall'annuncio della separazione, Miley Cyrus e Liam Hemsworth sono riusciti ad accordarsi per il divorzio. Vogliono solo andare avanti.

Getty Images

L’annuncio della separazione di Miley Cyrus e Liam Hemsworth risale allo scorso agosto ed è stato sicuramente uno dei gossip più chiacchierati dell’intero 2019. La coppia, dopo circa 10 anni insieme e poco più di 10 mesi di matrimonio, si è detta addio, e per i tantissimi fan il loro divorzio è stato un fulmine a ciel sereno. Si sono scritti fiumi d’inchiostro sulla rottura: Miley, inizialmente, è stata accusata di infedeltà per aver instaurato una relazione romantica con Kaitlynn Carter, amica di entrambi ai tempi del matrimonio, ma Liam ha tenuto a difenderla invitando i media a non metterla alla gogna.

La Cyrus ha troncato presto la storia con Kaitlynn avvicinandosi sempre più negli ultimi mesi a Cody Simpson, ancora oggi al suo fianco. Liam Hemsworth è ancora single – o almeno così pare – ma fortemente intenzionato a procedere con la sua vita.
Non sorprende, quindi, che gli ex coniugi abbiano raggiunto subito un accordo per il divorzio. Secondo quanto riportato da Harper’s Bazaar e riferito da un insider, entrambi vogliono solo buttarsi tutto alle spalle:

Le cose sono state facili. Non hanno figli, lei si occuperà di tutti i loro animali e le nostre fonti ci dicono che c’è un accordo prematrimoniale quindi la divisione delle proprietà non è poi così difficile.

Getty Images

Sempre stando alle indiscrezioni:

Miley è sollevata dal fatto che lei e Liam abbiano raggiunto un accordo in merito al divorzio. Vuole solo andare avanti.

Una storia d’amore tra le più longeve – parlando di giovani leve di Hollywood – che, purtroppo, non ha avuto un lieto fine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA