Olivia Colman si racconta fra le sue paure e attacca chi critica la sua immagine

L'attrice inglese che sarà la Regina Elisabetta nella terza stagione di The Crown si racconta a Vogue America fra paura del palcoscenico e insicurezze, superate anche grazie al vestito rosso che indossò a Venezia l'anno scorso

(Photo by Andreas Rentz/Getty Images)

Il premio Oscar Olivia Colman è ancora una delle attrici del momento anche perché è una donna che non le manda a dire a colleghe, a stampa e a chiunque le dica che non ha un fisico perfetto. 

A 45 anni, l’attrice de La Favorita ha parlato della sua immagine e che le hanno provocato attacchi di panico sul red carpet. The Indipendent riprende un’intervista a Vogue America ha detto francamente cosa pensa di chi la critica:

“Se a qualcuno non piace la taglia del mio sedere, beh possono andare a f*****o”. 

Nell’intervista, l’attrice ha anche parlato a lungo delle difficoltà di accettarsi e arriva a dire che con l’età e la saggezza ha finalmente capito che non sarà mai perfetta:

“Nel corso degli anni, ho guadagnato chili e il mio corpo è cambiato. Ho avuto bambini”.

Nonostante gli insulti a chi la critica, l’attrice sottolinea di essere una persona carinissima, il suo discorso agli Oscar è uno dei momenti storici della storia degli Academy Award e ha raccontato di una scena in particolare ne La Favorita:

“Avevo due donne grandi che erano sedute in una sauna, erano calde e sudate, così belle, per me erano due divinità, voglio la loro sicurezza”.

Diventata famosa per la sitcom inglese Peep Show e per Broadchurch, ha raccontato come per anni ha anche sofferto della paura del palcoscenico:

“La paura si manifesta come adrenalina prima, ma nomn è solo paura”. 

Olivia ha ricordato il vestito che indossò al Festival di Venezia quando vinse la Coppa Volpi e lo ricorda come un momento da ricordare per la sicurezza in se stessa. 

Come ha raccontato nella sezione di Vogue 73 domande con, il sogno dell’ex addetta alle pulizie Olivia Colman e che s’insegni ai bambini l’eguaglianza sin dalle scuole. Olivia ha ricordato il vestito che indossò al Festival di Venezia quando vinse la Coppa Volpi e lo ricorda come un momento da ricordare per la sicurezza in se stessa. 

“Mi sono detta, ce la posso fare, ce la posso fare”.

E ha scoperto che anche un abito può farci sentire “potenti”, l’intervista è accompagnata da una serie di foto super glam di Annie Leibowitz. La rivedremo nei panni della Regina Elisabetta nella nuova stagione di The Crown su Netflix dal 17 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here