Le prime foto di Louis di Cambridge stanno facendo il giro del mondo. Il terzo Royal Baby è nato il 23 aprile 2018 e già tutti lo adorano. A poche settimane di vita, mamma Kate e papà William hanno deciso di pubblicare sui social network le immagini del piccolo. Anche se lo avevamo già potuto ammirare quando è uscito dall’ospedale dove era nato poche ore prima, insieme ai genitori, raggianti per questa terza nascita.

Le fotografie sono state scattate il 26 aprile scorso, quando il piccolo aveva solo 3 giorni, e il 2 maggio, giorno del compleanno della secondogenita. E ricordano molto quelle della nascita di Charlotte. Allora era il piccolo George a coccolarsela mentre lei pacifica lo stava a guardare. A proposito, perché non ci sono foto di Baby George? Lui non se lo coccola come la sorella maggiore? 

Prime foto di Louis di Cambridge
Foto @Getty Images

Prime foto di Louis di Cambridge

A realizzare le prime foto ufficiali di Louis, dopo quelle scattate da fotografi provenienti da tutto il mondo al momento dell’uscita dall’ospedale dove era appena nato, non è un fotografo blasonato. Ma la stessa mamma Kate. Proprio com’era stato per i principini George e Charlotte. Fotografie che ritraggono una famiglia come tante, anche se non è proprio così dal momento che si tratta degli eredi al trono inglese. Ma fanno tanta tenerezza, non è vero?

Le prime foto di Louis lo ritraggono insieme alla sorellina Charlotte mentre dorme beato. La secondogenita si era già resa protagonista al momento della nascita, quando papà William l’aveva portata con il fratellino George a conoscere il più piccolo di casa. Lui imbronciato come sempre. Lei sorridente che salutava la folla.

Prime foto di Louis
Foto Instagram @kensingtonroyal

Mentre il secondo scatto è tutto per lui, il terzogenito di William e Kate, il principino Louis.

Prime foto di Louis
Foto Instagram @kensingtonroyal

Si accettano scommesse: a chi assomiglia? Al ramo della famiglia di lei o a quello reale di lui?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here