Stranger Things 3, Millie Bobby Brown lancia la #NeverEndingChallenge

Foto: Getty Images

La terza stagione di Stranger Things è stata lanciata a livello mondiale il 4 luglio e ha già stabilito un record: è stata vista da 40,7 milioni di abbonati su Netflix. Millie Bobby Brown ha lanciato una challenge per moltissimi di questi fan. 

Come tutte le stagioni, la serie TV è piena di riferimenti agli anni 80. Se avete finito di guardare la terza stagione sapete che nell’ultimo episodio c’è un riferimento a La Storia Infinita. Dustin e la sua Suzie, quella che sembrava essere fino a qualche secondo prima la sua fidanzata immaginaria, intonano The NeverEnding Story

L’attrice inglese ha postato un video su Instagram mentre la canta in lip dub e ha chiesto ai fan di imitarla nella #NeverEndingChallenge. Da allora, l’attrice ha iniziato a postare tutte le challenge nelle sue stories e l’hashtag sta continuando a crescere sul social del filtro Valencia. 

Grazie alla scena originale, in cui Dustin (Gaten Materazzo) e Suzie (Gabriella Pizzolo, una giovane attrice e performer di Broadway) la cantano in una scena clou del finale di stagione, il brano del 1984 è diventato virale. Realizzato per la colonna sonora del film di culto La Storia Infinita, Never Ending Story è un brano cantato da Limahl, un cantante pop inglese, e composto dal re dell’elettronica, l’italiano Giorgio Moroder che si occupa anche del sintetizzatore. Ha i cori di Beth Anderson e le percussioni del tedesco Keith Forsey. 

La Storia Infinita

Quanto a La Storia Infinita, non molti sanno che è il più grande kolossal della storia del cinema tedesco. Diretto da Wolfgang Petersen, è basato sull’omonimo romanzo di Michael Ende, Die unendliche Geschichte, è stato girato in parte in Baviera e in Spagna e Falkor si trova nei Bavaria Studios di Monaco di Baviera. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here