L’amica geniale 2: il nuovo look di Lila da “bad girl”

Stasera andranno in onda su Rai 1 due nuovi episodio della serie tratta dai romanzi di Elena Ferrante in cui una nuova svolta nella vita di una delle protagoniste sarà palesata anche da un cambio di look del personaggio interpretato da Gaia Girace.

Continua su Rai 1 il  grande successo della stagione 2 della serie tv L’Amica Geniale di cui stasera, 24  febbraio, andranno in onda due nuovi episodi.

Questa settimana nell’episodio dal titolo Il tradimento assisteremo a un nuovo distacco emotivo tra le due amiche, dovuto principalmente alla relazione che Lila intraprende con Nino Sarratore (Francesco Serpico). In particolare Lila ammetterà che il bacio scambiato con Nino non è stato affatto rubato e questo spezzerà il suo legame con Lenù (Margherita  Mazzucco) che fin da piccola si era sentita sentimentalmente legata al ragazzo.

Il distacco tra Lenù e Lila, dovuto proprio al tradimento di quest’ultima, continuerà anche nel secondo episodio in onda stasera de L’amica geniale 2, La rabbia, nel quale saremo spettatori di un importante salto temporale e scopriremo che, grazie al suo impegno negli studi, Lenù si è trasferita a Pisa per andare all’Università e, una volta tornata a casa, si renderà conto  che la storia nata a Ischia tra Lila e Nino  non è stata solo una fugace liaison estiva ma che i due sono ancora innamorati…

L’amica geniale 2: il nuovo look di Lila

L’evoluzione delle protagoniste de L’amica geniale avviene anche attraverso i loro look e, non a caso, nelle puntate che tra qualche ora assisteremo a una piccola metamorfosi del personaggio interpretato da Gaia Girace.

Dopo aver amato i suoi look anni ’60 che hanno  palesato il cambiamento del suo status sociale da “ragazza del popolo” a “moglie (infelice)” del ricco Stefano Carracci (Giovanni Amura), nella sesta puntata della serie Lila dirà addio ai suoi lunghi capelli corvini e la ritroveremo con un look più sbarazzino da bad girl: caschetto cortissimo con frangetta.

Natalie Portman in Leon

Il bob di Lila, destinato a far innamorare tutte noi, è il tipico hairstyle che molte “cattive ragazze” del cinema e della tv hanno sfoggiato: a partire da Natalie Portman in Leon di Luc Besson, fino ad arrivare a Tokyo (Úrsula Corberó) de La casa di carta

© RIPRODUZIONE RISERVATA