Maglia a collo alto: il dolcevita capo passepartout per l’inverno

maglia collo alto
Cara Delevingne

Dicono che l’eleganza non passi dalle scollature. Ed effettivamente è cosi. Capo passepartout di questo autunno-inverno 2017/2018 è, infatti, la maglia collo alto, nota anche come “dolcevita”.

Dunque collo avvolto e al riparo dal freddo, silhouette e colori, dai più tenui ai più caldi. Il dolcevita spazia dal modello con trama iper sottile a quello intrecciato, dal fit aderente a quello morbido, over. Tanto over.

La maglia collo alto, o dolcevita, è certamente uno di quei capi assolutamente immancabili nel guardaroba invernale. Il capo che ci permette di sentirci perfette in quasi ogni occasione: dalla più mondana alla più convenzionale.

Come la maglia a righe, il trench beige, la camicia azzurra da uomo e naturalmente la camicia bianca, il dolcevita, total black e non solo, ha, di conseguenza, da tempo conquistato il suo posto nella top 5 dei classici diventati capisaldi di stile che non conoscono stagioni.

Dunque, tra i più pratici dolcevita proposti dalle più popolari catene fashion, non possiamo non considerare quelli in modal di Intimissimi. Con un entry price di soli 19 euro e 90 il brand ci offre un’ampia scelta anche in tema di varianti colore. Da Mango troviamo invece basici a partire da 15,99 nei colori più classici. Infine, il colosso svedese H&M ci propone addirittura una variante in cashmere in due colori a 99 euro.

Maglia collo alto: dove acquistare

Se vogliamo, inoltre, puntare più in alto, possiamo spaziare dalle proposte delle collezione Falconeri fino ad arrivare al lusso della maglieria di Prada, Armani o Ferragamo (per citare solo alcune delle più importanti griffe nelle cui collezioni non manca mai un importante basico di maglieria come il maglione collo alto).

Non solo più maschili ma iper femminili. Non solo comodi ma anche eleganti e sempre semplici da indossare. Le varianti sono tante, gli stili infiniti.
Indossarlo non è mai una cattiva idea.

Dunque voi per quale optate?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here