Jessica Alba: “femminismo non è essere contro gli uomini, è equità”

Attrice, produttrice e imprenditrice, Jessica Alba ha parlato aa 360 gradi della sua (nuovaa) vita sulle pagine del numero do ottobre di Voilà Magazine.

Jessica Alba
Foto @Getty Images

Tornata sul piccolo schermo dopo una lunga pausa da protagonista e produttrice della serie tv L.A.’s Finest, il primo show andato in onda sulla neonata rete via cavo Spectrum, Jessica Alba in questi anni è stata estremamente impegnata in più frangenti e ha realizzato una società specializzata nella bellezza consapevole, The Honest Company i cui cosmetici sono sbarcati la scorsa estate anche in Italia come esclusiva delle profumerie Douglas.

The Honest Compan, , come la stessa Alba ha ammesso sulle pagine del numero di Voilà di ottobre a cui è stato dedicato alla Alba un approfondito ritratto, che è nata in concomitanza con la nascita della sua prima figlia: “l’Europa ha standard di controllo molto elevati per quanto riguarda riguarda le sostanze chimiche che possono essere immesse in prodotti e oggetti realizzati rispetto agli USA… e quindi ho pensato di dover fare qualcosa”

Mia figlia si chiama Honor ed è lei che mi ha ispirato a creare questa società. Ho voluto trasmettere anche con il nome The Honest Company tutti i valori in cui credo: l’onore, l’onestà, la trasparenza, la consapevolezza e l’autenticità.

Nonostante ad oggi Jessica Alba sia un’attrice di fama mondiale, non sono mancati i momenti in cui tutti hanno scommesso contro di lei, anche quando – a soli 17 anni – fu scelta da James Cameron come protagonista della serie tv Dark Angel e lo stesso regista abbia puntato molto su di lei, tanto da darle la possibilità di costruire attivamente il suo personaggio. Cosa che per Jessica è sta fondamentale per la costruzione della sua self-confidence da attrice:

Anche se nel corso degli anni, le persone hanno continuato a ostacolarmi e non hanno capito che mi fossi guadagnata questo ruolo grazie alla mie capacità, non mi sono mai arresa. Anzi, sono rimasta sempre in piedi e non mi sono lasciata mai abbattere. Resistere è una cosa che si impara e che diventa sempre più facile con il passare del tempo. 

Ad oggi, grazie principalmente al movimento #metoo, Jessica Alba è convinta che ad Hollywood le cose in parte siano cambiate – almeno parzialmente – per le donne: “credo ci sia stata una presa di coscienza su quanto sia importante trattare ogni singolo individuo con dignità. Le persone si stanno rendendo conto che il femminismo non è essere contro gli uomini, ma che il femminismo significa uguaglianza ed equità” 

E l’ho visto applicato in differenti situazioni e ambiti, parliamo di molto più di una semplice sensibilizzazione sul tema dell’imparzialità. 

Voilà Magazine di ottobre è disponibile in edicola e in versione digitale su  App Store e Google Play.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here