Il chitarrista è figo e rimorchia più facilmente

chitarra
Foto di William Iven da Pixabay

Le foto profilo con la chitarra aumentano del 300% anche le possibilità di successo su social come Facebook o Tinder. David Carelse, chitarrista e fondatore della scuola online ChitarraFacile.com: “Anche i miei allievi affermano che suonare la chitarra aiuta contro lo stress, a credere in se stessi e a sentirsi più sicuri. Il successo sui social, però, scompare se si è chitarristi solo in foto!”. Fino a oggi, si è sempre pensato che in spiaggia intorno a un falò il ragazzo che suona la chitarra fosse quello con le minori possibilità di rimorchiare una ragazza nel corso della serata, colui che crea l’atmosfera adatta a far scoccare la scintilla tra gli altri del gruppo. Oggi, però, alcune ricerche ribaltano lo scenario, affermando come il chitarrista sia quello che attrae il maggior numero di ragazze, online come nella vita reale.

L’Università della Bretagna del Sud ha pubblicato uno studio su Pyschology of Music che dimostra come approcciando una ragazza sconosciuta in strada, il chitarrista viene mediamente percepito come più affascinante, riuscendo con maggior facilità ad ottenere il suo numero di telefono. E su internet le cose sono, forse diverse? La risposta arriva da un altro studio, questa volta israeliano e pubblicato su Letters on Evolutionary Behavioral Science, che ha analizzato le risposte a richieste di amicizia su Facebook inviate da ragazzi a ragazze. I maschi che hanno una foto profilo con la chitarra hanno una risposta positiva nettamente maggiore, con un successo del 300% in più!

Dunque, anche nell’epoca dei social network e delle chat di incontri, in cui i rapporti di coppia spesso hanno origine sul web, la chitarra continua a rappresentare un elemento in grado di attirare l’attenzione in modo positivo, garantendo una maggior possibilità di successo. A confermarlo è anche David Carelse, chitarrista e fondatore della scuola online ChitarraFacile.com.

“Io ho iniziato a suonare da piccolo, la chitarra è sempre stata parte della mia vita. Quando ero adolescente, ero molto timido e suonare mi ha aiutato molto con le ragazze. Spesso erano loro ad avvicinarsi e venire a parlare con me, quando mi vedevano suonare. – Commenta David Carelse – Oggi, la socializzazione è diversa, non è cambiato il fascino della chitarra, sia questa classica o elettrica. Saper suonare una canzone romantica e dedicarla a una ragazza è qualcosa di emotivamente molto forte, che funziona sempre, ve lo garantisco. Quasi tutti i miei allievi affermano, poi, che suonare aiuta a combatte lo stress, a credere in se stessi e a sentirsi più sicuri. Le foto profilo con la chitarra, inoltre, fanno avere più successo anche su social come Instagram, Facebook o Tinder. L’importante è non essere chitarristi solo in foto, ma saperla suonare davvero, altrimenti la farete fuggire via contrariata dalla bugia!”

Una volta passato dal virtuale al reale, infatti, chi aveva accettato il collegamento affascinata dal chitarrista della foto, potrebbe sentirsi tradita nello scoprire che a malapena sai tenere in mano lo strumento. Non tanto perché reputi determinante il tuo talento artistico, ma per la bugia, mettendo in discussione ogni cosa detta o che dirai. Meglio, quindi, correre ai ripari per tempo. ChitarraFacile.com offre anche corsi intensivi per imparare a suonare la prima canzone in un corso di appena un’ora o per imparare a suonare bene in 30 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA