“Una donna informata è una donna più forte”

GoMamiGo
Maria Federica Passerini, classe 1989, e Orsola Baggio, classe 1990, hanno creato un nuovo progetto su Instagram: GoMamiGo, una pagina dove gli esperti della salute femminile e dell'infanzia dispensano informazioni in modo chiaro e diretto tramite post/video e risposte alle domande

Da qualche settimana avete intrapreso un nuovo progetto su Instagram: GoMamiGo – Una donna informata è una donna più forte. Una pagina dove gli esperti della salute femminile e dell’infanzia dispensano informazioni in modo chiaro e diretto tramite post/video e risposte alle domande. Come avete avuto l’idea di avviare questo progetto e con quali obiettivi?

Ci siamo accorte di quanto le informazioni medico scientifiche in rete fossero frammentate, non sempre di facile fruibilità e spesso non veritiere. Così abbiamo deciso di creare una pagina, che raccogliesse informazioni accessibili, chiare e professionali. Il nostro obiettivo è di creare una rete di medici che possano, tramite la nostra piattaforma, informare e supportare le Donne di tutta Italia. Abbiamo scelto Instagram come canale perché permette una modalità di comunicazione nuova, più immediata, e ci permette di rendere l’informazione scientifica utile e quotidiana.

Come funziona praticamente il progetto? Quali sono le caratteristiche uniche che lo differenziano?

GoMamiGo è una pagina Instagram che crea un filo diretto tra l’utente e tutte le specialiste della salute femminile e dell’infanzia. Ogni giorno un team al femminile di ginecologhe, ostetriche, pediatre, nutrizioniste, dermatologhe, neuropsicologhe, sessuologhe e molte altre creano per GoMamiGo contenuti per rispondere alle domande di donne e mamme tramite video pillole, post e stories. Le esperte entro le 24 ore rispondono ai dubbi o approfondimenti richiesti dagli utenti.

Quali sono le caratteristiche uniche che lo differenziano?

In un unico luogo si trovano tutti i professionisti della salute femminile e dell’infanzia, selezionati in modo accurato. Un’attenta selezione di tematiche specifiche trattate in modo semplice, ma esaustivo con la possibilità di approfondire direttamente con l’esperto. È un canale di pura informazione, non è presente pubblicità, o intrattenimento in senso stretto. Informazioni chiare in pillole, velocissimo il tempo di fruizione.

Si tratta di progetto nato dietro le parole della grande donna e paladina del femminismo francese Simone De Beauvoir: Donne non si nasce ma si diventa. Una figura che non ha mai smesso di esortare le donne a crearsi un posto nel mondo e decidere ogni giorno della propria vita. Quali sono oggi gli ideali che volete trasmettere con questo progetto?

Il nostro motto è: “Una donna informata è una donna più forte” perché solo con le informazioni diventiamo donne consapevoli, ed è proprio la consapevolezza a renderci più forti. Forza intesa come sicurezza nelle nostre capacità di agire e quindi di educare noi stesse ed i nostri figli. È questa forza che permette a noi Donne di decidere ogni giorno della nostra vita. Decidere di essere informate, autorevoli e quindi più forti!

Maria Federica Passerini, classe 1989, subito dopo la Laurea inizia la sua carriera nel Marketing e Trade Marketing di grandi Multinazionali nel settore dell’occhialeria e del cosmetico. Fino ad arrivare ad oggi dove ricopre il ruolo di Marketing Manager per una importante Multinazionale Italiana del settore Food.

Orsola Baggio, classe 1990, dopo la Laurea in Bocconi si trasferisce in Sudafrica per la sua prima esperienza lavorativa per poi rientrare in Italia in una Multinazionale Cosmetica.
Qui incontra Maria con la quale si crea subito una forte empatia e stima reciproca e già in giovane età si promettono di realizzare in futuro un progetto insieme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA